No menu items!
17 C
Roma
sabato, Ottobre 23, 2021

Questo grafico mostra perché Bitcoin potrebbe salire a $ 100.000

Più letti

I mercati finanziari, inclusi sia i mercati azionari che quelli delle criptovalute, oscillano di prezzo in base a due fattori: domanda e offerta .

Token Bitcoin su una scheda madre che rappresentano BTC.
Fonte: Momentum Fotograh / Shutterstock.com

Quando l’offerta supera la domanda in un mercato – o quando il numero di venditori supera il numero di acquirenti – i prezzi in quel mercato diminuiscono. Non importa se si tratta di un titolo, o una moneta alternativa. Quando l’offerta supera la domanda, i prezzi scendono.

Al contrario, quando la domanda supera l’offerta in un mercato, i prezzi aumentano.

Naturalmente, esiste un universo infinito di fattori che influenzano l’offerta e la domanda per un particolare bene. Ma alla fine della giornata, l’unica cosa di cui hai bisogno per far salire il prezzo delle azioni o delle criptovalute è che la domanda di quelle azioni o criptovalute superi l’offerta.

Perché, secondo i dati sulla chain, la situazione della domanda e dell’offerta nei mercati delle criptovalute oggi è caratterizzata da un’offerta sempre bassa. Accoppia l’offerta minima di tutti i tempi con alcuni catalizzatori della domanda nei prossimi mesi e … voilà, hai Bitcoin ( BTC-USD ) fino a $ 100.000 prima della fine dell’anno.

Dai un’occhiata a questo grafico, che mostra il rapporto di shock dell’offerta di possessori a lungo termine di Bitcoin (linea viola) insieme ai prezzi di Bitcoin (linea blu). Il Long-Term Holder Supply Shock Ratio è una misura di quanti Bitcoin non si sono mossi da molto tempo: è fondamentalmente una rappresentazione del rapporto tra l’offerta statica nel mercato e, quando aumenta, significa che hai molti investitori che stanno acquistando Bitcoin e mantengono le loro posizioni.Offerta a lungo termine di BTC rappresentata graficamente al prezzo di BTCFonte: Woobull.com

Come noterai, i grandi picchi nell’LTH Supply Shock Ratio tendono ad essere un indicatore anticipatore positivo dell’azione dei prezzi di Bitcoin.

Otticamente, questo ha senso, perché se hai sempre più investitori che acquistano e detengono Bitcoin oggi, significa che si aspettano un grande movimento positivo dei prezzi domani.

Ma fondamentalmente ha senso anche secondo le semplici leggi della domanda e dell’offerta. Man mano che l’LTH Supply Shock Ratio aumenta, l’offerta di Bitcoin negoziabile nel mercato diminuisce e quindi, una volta che la grande domanda fluisce in Bitcoin su un particolare catalizzatore macroeconomico, si ottiene una situazione favorevole di grande domanda e bassa offerta che spinge Bitcoin prezzi molto più alti.

È la versione domanda-offerta di una breve compressione.

Bene, in questo momento siamo ai massimi pluriennali del Bitcoin LTH Supply Shock Ratio .

La storia dice che ciò che verrà dopo è un grande aumento dei prezzi dei Bitcoin nei prossimi mesi.

Dopotutto, l’ultima volta che l’LTH Supply Shock Ratio è stato così alto è stato nel gennaio 2020, quando il prezzo del Bitcoin era di $ 8.500. Entro 12 mesi, i prezzi di Bitcoin erano saliti sopra i $ 40.000.

Tutto ciò di cui abbiamo bisogno ora per ricreare quella magia è un catalizzatore di grandi richieste.

Fortunatamente, oggi sul mercato non mancano quelli.

La popolare app di social media TikTok ha appena lanciato token non fungibili (NFT). Twitter (NYSE: TWTR ) ha appena aggiunto il ribaltamento di Bitcoin. Il leader di Buy Now, Pay Later (BNPL) Affirm sta lanciando un’intera suite di nuovi prodotti crittografici, inclusa l’offerta ai clienti della possibilità di investire in criptovalute.

Giù a Miami, hanno lanciato una cosa chiamata MiamiCoin , che essenzialmente consente alle persone di acquistare una criptovaluta , puntarla e condividere i profitti di quella puntata con la città in una divisione 70/30, invece di pagare le tasse. Secondo quanto riferito, Visa (NYSE: V ) sta lavorando a un hub interoperabile che consentirà transazioni e trasferimenti cross-chain, qualcosa che vediamo come un’enorme tendenza nei mercati delle criptovalute in questo momento che contribuirà ad aumentare la facilità d’uso e ridurre le barriere per iscrizione.

La Svizzera ha appena lanciato il suo primo fondo crittografico. L’Ucraina ha appena approvato una legge per legalizzare le criptovalute.

Abbastanza presto, uno di questi catalizzatori scatenerà una grande impennata della domanda nei mercati delle criptovalute e, quando ciò accadrà, la grande domanda convergerà su una piccola offerta per creare un enorme rally di Bitcoin.

- Advertisement -spot_img

Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli